CORSO AVANZATO TEORICO-PRATICO SULLA RIABILITAZIONE PERINEALE

CORSO AVANZATO TEORICO-PRATICO SULLA RIABILITAZIONE PERINEALE

 

F202023

Breve premessa:

Il corso avanzato sulla riabilitazione perineale è rivolto a tutti i professionisti che hanno frequentato un corso base e che vogliono approfondire le conoscenze sia teoriche che pratiche.

Per rendere il corso più completo e per poter dare un’ampia conoscenza sia clinica che riabilitativa il corso verrà strutturato in 3 MODULI, per un totale di sei giornate.

Il primo modulo sarà dedicato alla riabilitazione pre e post parto, buona parte del modulo sarà rivolto alla parte pratica e all’apprendimento degli esercizi da proporre alle pazienti. Il secondo modulo sarà concentrato sulla riabilitazione pre e post chirurgica e all’utilizzo della terapia strumentale nella riabilitazione perineale. Il terzo modulo tratterà il dolore pelvico, uno degli argomenti più diffusi ma soprattutto importanti per il benessere della donna. Durante l’ultimo modulo i partecipanti avranno la possibilità di apprendere le tecniche manuali, osteopatiche e fisioterapiche per ridurre il dolore pelvico e migliorare la percezione perineale da parte delle pazienti.

  • Conoscere le principali modificazioni fisiologiche in gravidanza e i principali fattori di rischio per l’insorgenza delle patologie genito urinarie nel post parto
  • Acquisire le competenze per poter prendere in carico, dal punto di vista fisioterapico, la donna nel pre-parto e nel post parto
  • Apprendere le principali procedure chirurgiche e le relative indicazioni nell’incontinenza urinaria e nel prolasso
  • Acquisire i principali protocolli riabilitativi pre e post chirurgici
  • Conoscere indicazioni, limiti e controindicazioni e saper applicare le principali terapie strumentali utilizzate nella riabilitazione del pavimento pelvico
  • Conoscere i principali meccanismi patogenetici che sottintendono al dolore pelvico cronico
  • Approfondire il corretto algoritmo diagnostico del dolore pelvico cronico
  • Apprendere tecniche manuali, osteopatiche, fisioterapiche e strumentali per la gestione riabilitativa del dolore pelvico cronico.

DOTT.SSA IRENE DEGLI AGOSTI

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia e specializzata in Medicina Fisica e Riabilitazione. Ha proseguito il suo percorso formativo specializzandosi nella riabilitazione delle disfunzioni pelvi-perineali femminili e maschili. Ha conseguito il diploma in medicina tradizionale cinese e agopuntura. Lavora come Medico Fisiatra presso l’U.O. di Riabilitazione della Fondazione Don Gnocchi di Salice Terme, dove svolge attività di reparto e ambulatoriale nell’ambito della riabilitazione pelvi-perineale. Svolge attività ambulatoriale libero professionale a Milano e Pavia. Ha svolto attività di docenza per il corso di laurea di Fisioterapia dell’Università di Pavia, per il corso di laura di Ostetricia dell’Università di Pavia e per l’IPUS di Chiasso. Attualmente svolge attività tutoraggio per i medici specialisti di formazione in Medicina Fisica e Riabilitazione. E’ autrice e coautrice di pubblicazioni scientifiche e comunicazioni orali a congressi.

DOTT.SSA ELISA DOSSENA

Laureata in fisioterapia presso l’Università di Pavia, specializzata da diversi anni nella riabilitazione del pavimento pelvico. Ad oggi lavora come libera professionista presso l’ambulatorio privato specializzato nella riabilitazione del pavimento pelvico.

DOTT.SSA BARBARA GARDELLA

Ricercatore universitario dal 2011 – Clinica Ostetrica e Ginecologica, IRCCS Policlinico San Matteo, Università degli Studi di Pavia, Piazzale Golgi 2, Pavia. Ha completato la sua formazione all’Università di Pavia, svolgendo attività di ricerca sulruolo dell’infezione da HPV nella progressione delle neoplasie cervicali e sulle implicazioniostetrico-ginecologiche dell’infezione da HIV. Ha eseguito numerosi interventi di chirurgia, tradizionale e laparoscopica, soprattutto nella diagnosi e terapia dell’endometriosi. Segue inoltre, una linea di ricerca sull’outcome neonatale della gravidanza patologica, svolgendo attività di sala parto. Ha recentemente avviato una linea di ricerca clinica nell’ambito delle comorbidità urologiche e sessuali del dolore pelvico cronico. Relatore in convegni nazionali ed internazionali, ha preso parte a numerosi studi clinici secondo le linee guida di buona pratica clinica. Supervisiona attivamente studenti del corso di Laurea in Medicina, in Ostetricia e svolge tutoraggio degli specializzandi in formazione.

DOTT.SSA ENRICA MORANDI

Laureata in Fisioterapia presso l’Università Degli Studi di Pavia, prosegue la formazione frequentando la scuola di Osteopatia presso il C.E.R.D.O (Centre Puor l’Etude, La Recherche Et La Diffusione Osteopatique) conseguendo il D.O e iscrivendosi al R.O.I (registro degli osteopati d’Italia). La sua formazione prosegue specializzandosi sul Sistema Nervoso Neurovegetativo, presso la scuola di Osteopatia (Osteopathic College di Trieste). Lavora come libera professionista nel territorio di Pavia e di Monza ed insegna come docente presso l’Istituto di Scienze Osteopatiche ISCOS di Monza.

.

PROGRAMMA DEL CORSO

Prima giornata

8:30 – 9:00 Registrazione partecipanti

9:00 – 11:00 Modificazioni fisiologiche in gravidanza; fattori di rischio preparto per l’insorgenza delle patologie del pavimento pelvico; valutazione fisiatrica della donna in gravidanza

11:00 – 11:15 Pausa

11:15 – 13:00 Problematiche di competenza riabilitativa nella donna gravida; EBM in riabilitazione pre-parto; il parto

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:00 – 17:30 Impostazione di un programma di esercizi per la preparazione al parto; prove pratiche tra i partecipanti

Seconda giornata

9:00 – 11:00 Valutazione del rischio la Perineal Card; incontinenza urinaria, prolasso, incontinenza anale; gestione episiotomia; alterazioni sfera sessuale

11:00 – 11:15 Pausa

11:15 – 13:00 Diastasi; EBM; valutazione fisiatrica e impostazione PRI; la gestione nel postparto della sportiva

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:00 – 17:30 Impostazione di un programma di esercizi per recupero post parto di gruppo; impostazione di un programma di esercizi per recupero post parto individuale; prove pratiche tra i partecipanti

Prima giornata

9:00 – 11:00 Percorso diagnostico, indicazioni e trattamento chirurgico dell’incontinenza urinaria; percorso diagnostico, indicazioni e trattamento chirurgico dei prolassi; la chirurgia del prolasso uterovaginale nel paziente anziano; la chirurgia del prolasso uterovaginale nella paziente in età fertile

11:00 – 11:15 Pausa

11:15 – 13:00 La sindrome genitourinaria come fattore confondente; interventi di cambio di genere (female to male); lacerazioni post partuum: quale chirurgia e quale follow up

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:00 – 17:30 Ruolo del trattamento riabilitativo pre e post chirurgico nell’incontinenza urinaria; ruolo del trattamento riabilitativo pre e post chirurgico nei prolassi; protocolli riabilitativi; dimostrazioni pratiche su pazienti

Seconda giornata

9:00 – 11:00 Indicazioni cliniche e appropriatezza della terapia strumentale nella riabilitazione pelvi perineale secondo EBM; controindicazioni assolute e relative; strumentazioni: sonde, elettrodi e aghi

11:00 – 11:15 Pausa

11:15 – 13:00 FES; TENS; stimolazione transcutanea di S2, PTNS; ultrasuonoterapia, magnetoterapia, laserterapia; BFB; presidi

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:00 – 17:30 Dimostrazioni pratiche su pazienti

Prima giornata

9:00 – 11:00 Inquadramento diagnostico e diagnosi differenziale del dolore pelvico cronico: la costruzione di un difficile percorso multidisciplinare; endometriosi pelvica profonda e quadri clinici di dismenorrea

11:00 – 11:15 Pausa

11:00 – 13:00 Vulvodinia e cistite interstiziale; dolore post parto e post chirurgico

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:00 – 17:30 Il punto di vista del riabilitatore, valutazione funzionale, razionale riabilitativo nel dolore pelvico cronico, quando proporre la riabilitazione, indicazioni e limiti. Pavimento pelvico ipertonico; dolore somatico e dolore viscerale; nevralgia del pudendo. Sindrome del piriforme e del muscolo otturatore interno; iperalgesia viscerale. Tecniche fisioterapiche per la presa in carico del dolore pelvico

Seconda giornata

9:00 – 11:00 Disfunzioni ossee del bacino: disfunzione Iliaca. Disfunzioni della sinfisi pubica. Disfunzioni sacrali. Disfunzioni del coccige

11:00 – 11:15 Pausa

11:15 – 13:00 Pratica: tecniche di correzione delle disfunzioni del bacino; tecniche di correzione del coccige; tecniche di riequilibrio del diaframma toracico e del diaframma pelvico; ascolto dei tessuti.

11:00 – 11:15 Pausa

13:00 – 14:00 Pausa pranzo

14:00 – 17:30 Segni e sintomi delle distonie neurovegetative; trattamento osteopatico della donna in gravidanza. Pratica: test di valutazione del SNV, tecniche correttive del SNV, tecniche di inibizione e di stimolazione del sistema ortosimpatico e parasimpatico, tecniche viscerali sul piccolo bacino e tecniche di decongestionamento pelvico

17:30 – 18:00 Compilazione dei test ECM

  • Data

    17-18 Ottobre, 14-15 Novembre, 19-20 Dicembre 2020

  • Sede

    Cascina Scova Resort, Via Vallone 18 – Pavia

  • Docenti

    Dott.ssa Irene Degli Agosti, Medico Fisiatra

    Dott.ssa Elisa Dossena, Fisioterapista

    Dott.ssa Gardella Barbara, Medico Ginecologo

    Dott.ssa Morandi Enrica, Fisioterapista

  • Crediti

    50 ECM

  • Destinatari

    Fisioterapisti, Ostetriche, Fisiatri, Ginecologi, Urologi, Neurologi

  • Costo

    850 euro, se ti iscrivi entro il 17 Agosto 2020 il costo sarà 800 euro

  • Partecipanti

    Posti disponibili 15

  • Termine iscrizione

    17 Settembre 2020

  • Materiale

    Dispense rilegate a colori, materiale di supporto per appunti.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.